Tunnel del San Gottardo

I lavori alla galleria del San Gottardo, lunga 15 chilometri, iniziarono nel 1872 alla guida dell’ingegnere ginevrino Louis Favre. Il traforo avvenne il 29 febbraio 1880, di domenica. La costruzione della galleria costò 199 morti e numerosi feriti, ai quali, presso la stazione di Airolo, è dedicato un monumento progettato dallo scultore svizzero Vincenzo Vela. La prima locomotiva a vapore che attraversò il tunnel sostituì le diligenze che dovevano valicare il passo.