Haus zur Treib

Tra il Lago di Uri e il bacino di Gersau si trova la “Haus zur Treib”. Citato per la prima volta nel 1482, l’edificio è considerato il primo palazzo federale della Svizzera, nel quale, un tempo, si riunivano i vecchi confederati. Più tardi, funse da rifugio per i naufraghi. Nel 1685, la casa in legno pregna di storia bruciò completamente, ma fu ricostruita nel 1902. Oggi, l’edificio sottoposto a tutela è un amato ristorante che può essere raggiunto in battello, funicolare o attraverso una stradina che parte da Seelisberg.